definitivo2023frontpaolo-recuperato

01architetti Architetti  |   Mail.  01architettil@gmail.com

Piazza Brignole 3/9 Genova (GE)   |   Tel. 0108684978   |   Cell. 3757774109

 

© 2024 - 01architetti Architettura & Design

Vico del Torrione

definitivo2023frontpaolo-recuperatoimg_2425.jpegimg_2426.jpegimg_2427.jpegimg_2428.jpegimg_2429.jpegimg_2430.jpeg

Descrizione 

L’immobile oggetto dell’intervento si trova all’interno del Centro abitato del Comune di Cassine (AL), in Vicolo del torrione n° 1. 

L’immobile è posto al limite Nord-NordEst del centro abitato storico del Comune di Cassine che coincide con l’area urbana a quota più bassa a circa +144 m s.l.m.
L’intorno è caratterizzato da una densità edilizia elevata prevalentemente residenziale che segue la direttrice viaria in direzione SE-NO coincidente con la viabilità di Via IV Marzo e Via Trotti. I principali punti d’interesse in zona sono la Chiesa di Santa Caterina posta a 70 m dall’immobile; il Complesso Conventuale di San Francesco (XIII sec.) posta a 250 m adiacente al Palazzo Comunale e alla Piazza principale del Comune intitolata a Vittorio Veneto; Palazzo Zoppi posto a 460 m ;
L’immobile corrisponde a una struttura tipicamente agricola caratteristica del territorio lombardo e piemontese nota come Cascina a corte. L’ingresso principale introduce il fruitore a un porticato voltato sorretto da pilastri di mattoni che si affaccia su un cortile (lato SO) mentre sul lato opposto a quest’ultimo si accede all’edificio. La costruzione si compone di 2 piani fuoriterra, più un piano sottotetto non agibile raggiungibile direttamente tramite il vano scala, e una successione di cantine interrate poste a quotevariabili. Il complesso residenziale  possiede un accesso carrabile posto di testa a Vicolo del Torrione al quale si accede all’area esterna (lato NE e NO) che presenta un secondo accesso al Piano terra dell’immobile. La tipologia costruttiva che compone l’edificio si basa su una muratura portante perimetrale e muri di spina interni in mattoni. I solai dei locali interni si appoggiano su volte di mattoni intonacate. Il prospetto principale si divide in due parti: la prima, mattoni a vista, ha inizio dall’incrocio tra Via Mazzini e Vicolo del torrione e si compone del muro di perimetrale del cortile interno fino a superare il portone d’ingresso, inserito in una cornice lapidea con modanature sormontato da un arco in mattoni; la seconda, intonacata con un basamento in rilievo, gli archi si presentano a vista , come le piattabande in mattoni che si affacciano sui prospetti NE e NO.
In affaccio all’area esterna sul fronte NO troviamo due balconi composti da lastra in pietra, sorretti da modiglioni lapidei, il primo di dimensioni minime, il secondo, invece, aggira il prospetto sopracitato fino al fronte SO in affaccio sulla corte d’ingresso. La vista più alta e suggestiva dall’edificio è posta alla quota del sottotetto in cui tramite un piccolo locale si accede a un balcone, impreziosito da un frontone ribassato con volute in mattoni.


Illustrazione dello stato di Progetto


Opere principali dell’intervento in oggetto:
- Realizzazione di cappotto perimetrale esterno su Prospetti Nord ed Ovest;
- Sostituzione di serramenti esterni e oscuranti;
- Sostituzione di caldaia esistente con nuova caldaia a condensazione;
- Demolizione di struttura di copertura in legno, compreso manto di copertura in
coppi;
- Realizzazione di struttura di copertura in legno lamellare, compreso isolamento
termico e manto di copertura in coppi;
- Realizzazione di tramezzature interne al piano sottotetto al fine di definire i locali
Camere da letto, Bagno e Ripostiglio